PSICOMOTRICITĄ FUNZIONALE

Il percorso di psicomotricità funzionale da noi proposto è finalizzato ad un miglioramento della motricità corporea del bambino perchè possa poi avere delle ripercussioni in positivo anche sulle capacità cognitive ed emotive e viceversa.

Questo aspetto  si può definire come funzione di interiorizzazione, ovvero la capacità per il bambino di elaborare e introiettare a livello cognitivo tutti quegli elementi esterni sensoriali e motori che costituiscono insieme alla sua esperienza, la sua personale visione del mondo.

Quello che è innovativo in questo approccio è che la relazione mente-corpo non è unidirezionale, ma che la funzione di interiorizzazione può e deve necessariamente passare dal corpo.

Numerose scoperte scientifiche recenti hanno portato alla luce come l’apprendimento motorio sia alla base di abilità superiori come l’essere in grado di capire gli stati emotivi altrui ed entrare in interazione con essi
.


Tenuto dalla Psicomotricista Funzionale Patrizia Basciu